Cominciò tutto così

Cominciò tutto così

Cominciò tutto così

Intervista a Gianna Martorella nel settembre 2014...

Questa avventura è nata un po' per caso, non pensavo mai che potesse avere un proseguo così importante.

Pensandoci meglio però, ho subito preso la coscienza di un vero e proprio desiderio, che da sempre viveva celato dentro me: fare cioè, qualcosa di serio e importante per la città nella quale sono nata e nella quale ho fortemente deciso di tornare.
Ecco dunque la scelta e la condivisione, con alcuni cari amici, di creare un’Associazione nella quale partecipassero persone con gli stessi miei obiettivi, tracciando un progetto ben delineato e rivolto principalmente ai giovani del territorio.

Credo e crediamo, infatti, che ci sia l’esigenza di puntare sempre di più sui ragazzi per trasmettere le esperienze positive che noi adulti abbiamo vissuto e per regalare loro, una carica di ottimismo in momenti così difficili per la nostra Italia e per la nostra Piombino

Purtroppo, un po’ dappertutto, in questi anni abbiamo assistito ad un decadimento nella diffusione della cultura in generale, sebbene il nostro Paese abbia espresso nella sua storia, i migliori geni nelle arti e conservi ancora grandi potenziali da poter mettere a frutto.
Ecco quindi nascere “Le Muse – Accademia Arti e Spettacolo”, un’Associazione, no profit, che si ripone proprio questi obiettivi: divulgare la Cultura e l’Arte, nelle sue varie tecniche comunicative, con un’attenzione particolare ai giovani, che manifestino interessi ed inclinazioni. Tutto ciò passando attraverso percorsi formativi dedicati e stage periodici di approfondimento con Artisti e Professionisti di ogni singolo settore.
big_img
img_small

Un “progetto” che mi ha affascinato ed entusiasmato sempre di più

Organizzare eventi, corsi, stage di approfondimento per giovani artisti (cantanti, musicisti, attori, doppiatori, ballerini, ecc…) con personaggi celebri, che tramandino la loro esperienza agli Allievi, con un contatto diretto e interattivo, mettendosi a loro disposizione e contagiando chi abbia il desiderio di avviare lo stesso lavoro.

Un disegno multicolore che coinvolge attori, registi, produttori, doppiatori e scrittori, da me conosciuti personalmente negli oltre trenta anni di lavoro in ambito televisivo nazionale, che vengono quindi a Piombino per l’amicizia e la stima reciproca che ci lega e che nel tempo si è rafforzata. Personaggi quasi irraggiungibili, che invito nella mia città per far crescere i nostri giovani, promuovendo al tempo stesso la città di Piombino, attraverso eventi che attirano l’attenzione e la curiosità dei residenti ma anche di tante altre persone esterne alla comunità.

Tutto ciò non può essere per me, che una grande realizzazione e un’illimitata contentezza, che si traduce in entusiasmo del fare e del donare.

DOCENTI / 2014 - 2015

  • Marco Bresciani

    Marco Bresciani

    Docente di Doppiaggio. Marco Bresciani è conosciuto principalmente per essere la voce ufficiale di...
  • Dodi Battaglia

    Dodi Battaglia

    Docente di Musica. Donato “Dodi” Battaglia è nato a Bologna il 1° giugno 1951 ed ha 4 figli:...
  • Chauncey Alan

    Chauncey Alan

    Docente di Recitazione. Leggi Curriculum
  • Fioretta Mari

    Fioretta Mari

    Docente di Recitazione. Leggi Curriculum
  • Fio Zanotti

    Fio Zanotti

    Docente di Canto. Fiorenzo Zanotti, per tutti Fio, bolognese, è uno dei più apprezzati...

Valori

Il Lavoro
Scegli il lavoro che ami e non lavorerai neppure un giorno in tutta la tua vita” (Confucio)
Il Gruppo
“Qual è il suono di una sola mano che applaude?”
La Professionalità
"Dovete imparare le regole del gioco. E poi giocare meglio di chiunque altro”. (Albert Einstein)

Momenti